Ti trovi in:
Comunicati


  Immagine casuale
La Spezia Piazza Beverini agli inizi del 900
 
 
UN IMPORTANTE RISULTATO DEL SUNIA:Agevolazioni fiscali per gli inquilini delle case popolari. - (14/05/2015)

  Fin dal maggio dello scorso anno ci siamo impegnati affinchè fossero riconosciute agli inquilini delle case popolari, che hanno avuto in assegnazione un alloggio a tempo indeterminato ed a canone sociale le agevolazioni fiscali previste dalla legge 80 del 2014.
Finalmente oggi,il Governo,attraverso il Sottosegretario  Castiglione, ha risposto positivamente  ad una interpellanza, da noi sollecitata, del Sen. Mirabelli.
Gli inquilini avranno pertanto la possibilità di godere delle seguenti detrazioni:
900 euro per  l'intestatario del contratto che abbia un reddito inferiore a 15.493,71 euro lordi anno
450 euro per chi avesse invece un reddito superiore ma comunque inferiore a  euro 30.987,41.
Si tratta di un risultato molto importante che premia la determinazione con cui abbiamo portato avanti tutte le iniziative di questi mesi tese a far riconoscere agli inquilini del settore privato fondi di sostegno all'affitto e di sostegno alla morosità incolpevole ed ora anche le detrazioni fiscali per gli inquilini delle case popolari.